VPN per ZTE Blade III

In seguito al successo dello Smartphone ZTE Blade e Blade S, la grande azienda ZTE vi presenta la terza generazione della famiglia Blade: lo ZTE Blade III. Molto più potente e molto più ergonomico delle precedenti versioni, il Blade III ha un processore a 1GHtz ed esce già con la tecnologia 3G che permette una navigazione su Internet molto veloce. Parlando di navigazione, sappiate che installando una VPN per lo ZTE Blade III, potrete surfare sul web in tutta sicurezza. Le vostre connessioni saranno criptate.

Promemoria sulle VPN

Una VPN è un sistema che permette all’internauta di navigare liberamente e in tutta sicurezza sulla rete. Il suo principio di funzionamento è molto semplice da capire: tutti i dati informatici che entrano e che escono dal dispositivo (computer fisso, Smartphone, tablet…) dell’utente sono criptate e completamente inaccessibili. Allo stesso tempo, metterà a sua disposizione un nuovo indirizzo IP che gli permetterà di aggirare le geo-censure indesiderate e altri sistemi di recupero di informazioni private che si trovano su Internet.

Per funzionare, un VPN utilizza dei protocolli VPN, tra cui i più utilizzati al momento sono: l’OpenVPN, il PPTP e il L2TP. Tra questi l’Open VPN è il più affidabile, ma richiede un bel po’ di risorse. Per la vostra VPN per lo ZTE Blade III, scegliete il PPTP. Qui sotto potrete trovare le indicazioni, passo per passo, per la configurazione.

Configurazione

  • Andate sui parametri e aprite i parametri WiFi e Rete. Aggiungete una nuova VPN dal menu dei parametri VPN.
  • Date un nome alla vostra nuova VPN.
  • Selezionate il protocollo PPTP, che vi permetterà di criptare la vostra connessione con chiavi a 128 bits.
  • Riempite i campi richiesti con le informazioni fornite dal vostro server.
  • Selezionate “Permettere il criptaggio” e poi salvate le modifiche.
  • Per la connessione, aprite la vostra nuova VPN e poi introducete il vostro identificativo (vi saranno stati dati dal vostro fornitore VPN).

 Software HMA

 

vpnrevistaitalia
003
Le VPN a pagamento restano le migliori
004
Principi e funzionamento di una VPN