VPN per privati e professionisti

Il termine VPN si riferisce ad un sistema di tunneling privato creato partendo da Internet, che è capace di proteggere la connessione Internet dell’utente, fornendogli allo stesso tempo un nuovo indirizzo IP, indispensabile per navigare in tutta libertà sulla rete. E’ di certo la soluzione consigliata per aggirare gli attacchi dei pirati informatici e per rendere Internet uno strumento da usare in libertà. Privati e professionisti dovrebbero ricorrere a questo servizio. Ma quale servizio scegliere?

VPN per le aziende

Per proteggere i propri scambi di dati, le aziende utilizzano delle reti WAN, nonostante siano molto cari. Di sicuro, queste permettono di scambiarsi delle informazioni confidenziali e segrete in tutta sicurezza, ma purtroppo i loro prezzi sono decisamente esorbitanti per le piccole/medie imprese. Una VPN può facilmente rimpiazzare questo sistema. Inoltre, la rete privata virtuale è molto abbordabile. E’ in grado di criptare tutti gli scambi di dati tra due punti di una rete con chiavi a 256 bit, usando l’OpenVPN. I migliori servizi VPN per le aziende sono quelli a pagamento.

VPN per i privati

Grazie alle VPN per privati, gli internauti che desiderano navigare in tutta sicurezza sul web saranno soddisfatti. Il servizio utilizza i protocolli VPN per criptare tutti i pacchetti in entrata e in uscita dai propri computer, o anche dai loro dispositivi mobili. Inoltre, permette loro di usufruire di un nuovo indirizzo IP indispensabile per non lasciare alcuna traccia su Internet. In caso di necessità, gli utenti potranno anche accedere a tutti i siti che sono censurati da casa loro, semplicemente scegliendo un server situato nello stesso paese in cui il sito è ospitato. Le VPN gratuite non sono consigliate a causa della loro inaffidabilità. Date fiducia alle VPN a pagamento, che sono molto più sicure.

Andare sul sito di HideMyAss

Clicca

vpnrevistaitalia

1 Comment

035
L’importanza dell’installazione di una VPN su Windows
038
Le VPN consigliate per Linux