VPN per Moto X

Presto disponibile in Italia, lo Smartphone Moto X è il modello di punta dell’azienda Motorola. Prodotto a metà 2013, questo telefono sarà disponibile nei negozi europei solo a metà febbraio, ossia tra qualche settimana. E’ dotato di un processore Dual Core e uno schermo ad alta definizione di 4.7 pollici e di una fotocamera da 10 Mpx. Le sue qualità e il suo design vi sedurranno. Come tutti gli altri Smartphone, anche questo dispositivo ha bisogno di una VPN per fare in modo che la connessione ad Internet dell’utente sia protetta. In questo articolo, parleremo di una VPN per Moto X.

Promemoria sulle VPN

Una VPN, ossia rete privata virtuale, è un sistema che permette all’utente di criptare la propria connessione ad Internet e di passare da un indirizzo IP ad un altro in qualche clic. E’ necessario criptare la connessione ad Internet, per evitare che delle persone malintenzionate la decodifichino. E’ necessario cambiare l’indirizzo IP per aggirare tutte le geo-censure indesiderate e per navigare liberamente su Internet. Per installare una VPN dovrete seguire le indicazioni sottostanti.

Installazione di una VPN per Moto X

Il Motorola X gira su Android (Kit Kat versione 4.4.2) ed è compatibile con la tecnologia 4G. Per installare una VPN per Moto X, bisogna innanzitutto accedere al menu delle impostazioni e andare su WiFi e Rete. In seguito, bisogna aprire le Impostazioni VPN e aggiungere una nuova VPN. Date un nome alla vostra VPN e poi inserite le informazioni fornite dai server nei campi corrispondenti. Salvate le modifiche e non dimenticate di selezionare “Consentire il criptaggio”. Per connettervi al servizio, dovrete semplicemente aprire questa nuova VPN e utilizzate gli identificativi forniti dal vostro fornitore di servizi VPN. Il miglior fornitore VPN per cellulari è HideMyAss. Propone dei servizi a prezzi competitivi e offre ai suoi clienti più di 65.000 indirizzi IP.

 Software HMA

vpnrevistaitalia
006
VPN per laptop
007
HideMyAss, la migliore VPN 2014