VPN per iPhone 6

Secondo diverse indiscrezioni, la data di uscita dell’iPhone 6 sarà molto presto. Molto più evoluto dell’iPhone 5, questo Smartphone della Apple sarà dotato di un’opzione di connettività 3G e 4G. Questo consentirà ai suoi proprietari di navigare molto più rapidamente su Internet, ma per la protezione dei pacchetti che entrano e che escono dal loro Smartphone, dovranno ricorrere ad una VPN.

Promemoria sulla VPN per iPhone6

La VPN per iPhone 6 è un servizio di protezione per i dat che entrano e che escono dall’iPhone dell’utente. Navigare direttamente su Internet senza alcuna protezione, equivale ad esporre al pubblico tutti i propri dati riservati e segreti, dato che ogni internauta che ha una buona conoscenza in informatica può decodificare facilmente i pacchetti che circolano sulla rete. Una VPN, utilizzando dei protocolli VPN, renderà i dati inaccessibili e indecifrabili.

Configurazione VPN

L’iPhone 6 sarà dotato di uno schermo Ultra Retina Full HD da 4,7 pollici o 5,5 pollici Full HD, di un processore Octo-core A8 firmato Apple e cadenzato a 2,6 GHz, di una memoria interna da 16, 32, 64 o 128 Gb e di una RAM da 2Gb.  Questo significa che l’installazione di una VPN per l’iPhone 6 non avrà alcuna influenza sulle sue performance. Qui sotto le tappe da seguire:

  • Andate sul menu del vostro iPhone
  • Andate in seguito in “Generale” e poi “Rete”
  • Cliccate su “Aggiungere una VPN”, e un nuovo menu comparirà.
  • Inserite tutti i dati per la configurazione, che vi sono stati inviati dal vostro fornitore di VPN
  • Salvate la vostra configurazione e poi uscite.
  • Per connettervi, cliccate sul nuovo profilo appena creato e collegatevi con il vostro conto utente.

button (31)

vpnrevistaitalia
un servizio VPN
Una VPN sblocca tutti i contenuti geo-censurati su Internet
266
E’ veramente necessaria una VPN per Mac?