VPN di qualità

Moltissimi internauti non sono ancora consapevoli dei veri rischi che esistono su Internet. In effetti, ogni volta che qualcuno si connette al web, la sua vita privata è sempre minacciata. I pirati informatici sorvegliano tutti i pacchetti che entrano e che escono dai computer e cercano in tutti i modi di decodificarli per ottener delle informazioni personali e confidenziali. Per porvi rimedio, bisogna ricorrere ad una VPN. Per approfittare di tutti i vantaggi di questo servizio, bisogna scegliere un fornitore VPN di qualità.

A pagamento o gratuito?

A pagamento o gratuito? Questa è la prima domanda che ci si pone! In base a numerosi test e recensioni pubblicate su Internet, le VPN gratuite non sono affidabili perché impongono dei limiti d’utilizzo e propongono dei livelli non ottimali di sicurezza. Le restrizioni che generalmente sono imposte dalle VPN gratuite riguardano la banda passante, la durata del tempo di connessione, il numero di server oppure il livello di criptaggio dei dati. Abbonarsi ad una VPN di qualità a pagamento vi permetterà di proteggere la vostra connessione Internet con chiavi a 256 bits e di sbloccare numerosi contenuti geo-censurati su Internet.

Quale VPN a pagamento scegliere?

Adesso che sapete che le VPN gratuite non sono affidabili, dovrete scegliere un fornitore di VPN  di qualità a pagamento. Date fiducia agli enti che sono riconosciuti a livello mondiale come HideMyAss, IPVanish, Strong VPN, VyprVPN oppure LeVPN. Tutti questi fornitori propongono dei servizi di qualità, ma di certo HideMyAss è quello che staglia sul gruppo. HMA possie al momento più di 350 server distribuiti in più di 60 paesi nel mondo. Propone ai suoi clienti una scelta tra più di 60.000 indirizzi IP. Con un tale servizio, potrete sbloccare tutti i siti inaccessibili da casa vostra.

Iscrizione HMA

 

vpnrevistaitalia
010
Recensione rapida di HideMyAss
026
Sbloccare BBC-iPlayer