Utilizzate una VPN per sbloccare Rdio

Rdio è una piattaforma di musica online che permette agli internauti amanti della musica di trovare e ascoltare le loro canzoni preferite. Si tratta di un sito veramente eccezionale dato che mette a disposizione degli utenti un database di 20 milioni di canzoni internazionali di tutti i generi. Un altro punto di forza: potete utilizzarlo direttamente a partire dal vostro browser oppure usando il vostro cellulare o tablet, dopo aver installato l’applicazione Rdio per Android o per Ios. Insomma Rdio è semplicemente un altro modo per ascoltare ciò che vogliamo, quando lo vogliamo!

Rdio non è accessibile dappertutto!

Il solo problema di questo database di canzoni è che non è accessibile dappertutto. Infatti, se vi connettete sul sito a partire da un paese censurato, vedrete il seguente messaggio di errore: “Sfortunatamente, Rdio non è accessibile dal vostro paese”. Questo blocco è stato messo in atto forse dal governo, dal vostro Internet provider o ancora da Rdio stesso, ma per fortuna che esiste una soluzione per aggirarlo. In effetti, possiamo sbloccare Rdio con una VPN.

Una VPN può sbloccare i siti geo-censurati

Un sito geo-censurato è per definizione un sito web che è accessibile solo collegandosi da certe regioni. Per attuare questo geo-blocco, gli enti che lo impongono utilizzano gli indirizzi IP degli internauti. Ricordiamo che tutti gli indirizzi IP che provengono da un determinato paese sono facilmente riconoscibili, quindi possono essere facilmente censurati. Aggirare questo problema è molto semplice: basta cambiare l’indirizzo IP e farsi passare per un internauta che si collega da un altro paese. Per questo, utilizzate una VPN che vi proponga una lista di server distribuiti in numerosi paesi del mondo e quindi, una larga scelta di indirizzi IP stranieri. Una VPN come HideMyAss è un’ottima scelta per sbloccare Rdio.

Recensione

 

vpnrevistaitalia
064
Ottenere l’accesso a tutti i canali televisivi online con una VPN
066
Quanto costa una VPN?