Utilità di una VPN per PC

Sappiate che navigare con un computer direttamente su Internet, senza passare attraverso una rete privata virtuale, è molto pericoloso per la vostra privacy e per la vostra sicurezza online. Infatti, usando l’Internet classico, i dati scambiati tra due punti non sono codificati e quindi sono facilmente utilizzabili dai pirati informatici. Con un sistema di tunneling virtuale, questi rischi possono essere evitati. Una VPN per PC vi permetterà anche di approfittare di un Internet libero e senza restrizioni, usando il vostro PC fisso o portatile.

Al primo posto, la protezione della privacy degli utenti

La principale missione di una rete privata virtuale è di proteggere tutti i pacchetti che entrano e che escono dal PC dell’utente. Per questo, sono utilizzati dei protocolli di sicurezza come l’OpenVPN (il più affidabile e il più usato al momento), il L2TP/IPSec, o il PPTP. Con queste tecnologie, la connessione ad Internet dell’utente può essere criptata fino a 256 bits. Con un tale livello di sicurezza, i vostri dati saranno completamente illeggibili dai pirati informatici.

Una VPN per un Internet libero?

Ovunque voi siate, siete sempre sottoposti alla geo-censura. Giusto per rinfrescarvi la memoria, si definisce geo-blocco o geo-censura un’azione messa in atto dal governo, dal vostro Internet provider, ecc… che impedisce agli internauti situati in un paese di accedere a certi siti web stranieri. Per aggirare questo problema, bisogna semplicemente cambiare il proprio indirizzo IP e farsi passare per un internauta straniero. I fornitori affidabili di VPN per PC a pagamento, come HideMyAss, IPVanish, Strong VPN, VyprVPN, ecc… propongono ai loro clienti migliaia di indirizzi IP tra cui scegliere, ed è per questo che bisogna rivolgersi a loro.

Un servizio VPN aumenta la velocità di connessione?

Se un fornitore VPN dichiara di essere capace di aumentare la vostra velocità di connessione, sappiate che si tratta di una truffa. Infatti, con un buon servizio VPN per PC, la velocità di connessione non aumenta, raggiunge semplicemente il limite massimo che è disponibile (ossia la velocità massima autorizzata dal vostro fornitore di Internet). Con i servizi VPN gratuiti succede il contrario: al posto di raggiungere la velocità massima consentita, la connessione è più lenta.

vpnrevistaitalia
130
WaselPro VPN
093
VPN per iPhone: configurazione