Usi una rete Wi-Fi pubblica? Mai senza VPN!!!

Con l’utilizzo di una connessione di rete privata virtuale si ha la possibilità di conseguire due risultati tecnici molto importanti. Per prima cosa, utilizzando una VPN si ha la totale certezza che la propria attività svolta online sia assolutamente e completamente illeggibile a chi sta tentando di effettuare delle intercettazioni. Questo è reso possibile in quanto una VPN crittografa il segnale.

Altro aspetto di grande valenza e che una VPN è in grado di manipolare il proprio indirizzo IP in modo e modalità che sembra il tutto provenire da una macchina, da una posizione e da un Paese che è completamente diverso da dove effettivamente si sta svolgendo la propria attività online. È opportuno rammentare in tema di sicurezza, che le reti Wi-Fi pubbliche, quelle che vengono essere offerte nei vari internet caffè, alberghi e altre strutture, non sono protette.

Le reti Wi-Fi pubbliche non offrono, pertanto, alcuna crittografia di sicurezza ai propri utenti, e i segnali che vengono trasmessi risultano essere facilmente captabili da chiunque abbia una minima esperienza. Questo fatto quindi rischia di compromettere sia l’aspetto della privacy sia quello della sicurezza e la protezione del traffico e delle operazioni che si stanno svolgendo online. Quindi, queste persone sono in grado di poter “origliare” ma, soprattutto, hanno la possibilità di poter accedere a dati sensibili, password e altro ancora.

Alle volte si compiono dei gesti senza pensarci, come magari procedere al controllo del proprio conto corrente. Se ciò avviene utilizzando una rete Wi-Fi pubblica senza avere la protezione che solamente una VPA può garantire, si può andare incontro a spiacevoli sorprese. Infatti, risulta essere molto facile, anche per un semplice un hacker juniores, il poter intercettare un segnale che non risulta essere crittografato, utilizzando per esempio un hotspot falso, un Evil Twin. La rete Wi-Fi pubblica è certamente molto utile e pratica ma è anche terribilmente insicura, ragione per la quale anche gli utenti di telefonia mobile dovrebbero prendere in considerazione di scegliere una connessione VPN per la propria sicurezza. Se si utilizza poi regolarmente la wireless pubblica una VPN risulta essere un investimento molto saggio nel rispetto della privacy.

hidemyass

vpnrevistaitalia
programma vpn
Una rete VPN è semplice e funzionale
programma vpn
VPN per superare le ingiuste barriere