Skype è inaccessibile? Sblocchiamola con la rete VPN!

Da quando Windows Live Messager ha chiuso i battenti, Skype è diventato il programma di chat più diffuso al mondo. Ma questo ci espone a maggiori rischi in termini di sicurezza. È, infatti, noto come sia anche frequentato da molti pirati informatici che inviano finti messaggi per rubare account o installare virus.

Potrebbe anche capitare che per una qualche forma di censura o provvedimento di una Nazione un utente Skype sia inaccessibile dall’Italia o non possa comunicare con te che stai in Italia.

Per poter mettersi al riparo da ogni tipo di rischio e anche per ristabilire (o stabilire) un contatto, niente di meglio che utilizzare un servizio VPN, come per esempio quello che viene ad essere offerto dalla Hide My Ass. grazie a questa tipologia di servizio, infatti, non è possibile vedere l’indirizzo IP. Grazie alla crittografia offerta dai sevizio VPN il vero IP non è identificabile. Ragione per la quale pur essendo a Genova l’indirizzo IP risulterà essere quello di ultra località in Europa come pure di un altro posto nel mondo.

Questo processo consente quindi di poter navigare indisturbati fra tutte le tipologie di siti internet senza alcuna preclusione. Inoltre grazie al servizio VPN, come quello per esempio proposto dalla Hide My Ass, si avrà garantita la propria privacy, proprio perché pur essendo a Genova il vero indirizzo IP non sarà rintracciabile in quanto sembrerà partire da una altra località in Europa o del mondo. Alcuni trojan diffusi con Skype consentono di poter usare la nostra potenza di calcolo per generare Bitcoin a loro favore.

Secondo molti esperti Skype non sembrerebbe essere oramai più un sistema totalmente sicuro e protetto da intercettazioni. Per chi tiene particolarmente alla riservatezza e alla segretezza delle proprie conversazioni è bene che si avvalga dei servizi offerti dalle reti VPN, come quelli offerti dalla Hide My Ass, una delle migliori ditte. Se si vuole creare una stanza protetta dover poter chattare in tutta tranquillità, al riparo da possibili e indiscrete interferenze è meglio utilizzare una rete VPN.

Grazie alla sua configurazione e ai potenti sistemi crittografici, sarà in grado di assicurare la massima sicurezza e tranquillità. Oltre a ciò non facendo identificare il vero IP si potranno anche accedere ai numerosi siti che per innumerevoli e svariate ragioni risultano essere preclusi. Tra i numerosi servizi VPN che attualmente ci si può avvalere quello che risulta essere il migliore è quello proposto dalla Hide My Ass.

Hidemyass

hidemyass

vpnrevistaitalia

1 Comment

vpn 6
Navighiamo su Facebook utilizzando una rete VPN
servizio VPN
Proteggi la tua privacy grazie al VPN