Con HideMyAss, che è la migliore VPN a pagamento, non dimenticate che avete una garanzia“soddisfatti o rimborsati” di 30 giorni per poter provare il servizio!

visitare vpn

Questa nuova sezione del nostro sito si propone di presentarvi una panoramica di buoni servizi VPN che offrono i propri prodotti gratuitamente. Anche se è risaputo che leVPN gratuite possono presentare diversi limiti, e che in ogni caso la migliore VPN è quella diHideMyAss (a soli 6,55 $/mese), per gli utenti che non hanno esigenze particolari in termini di prestazioni e di velocità,questi servizi VPN gratuiti restanoottime alternative. Qui potetetrovare una lista dei servizi VPN gratuiti più efficaci e apprezzati del mercato. Dobbiamo ricordare che queste alternative, proprio perché sono servizi gratuiti, hanno i loro limiti e offrono una copertura solo nei paesi in cui i server sono installati. Non si tratta di servizi con una copertura globale, ma possono essere una soluzione accettabile per coloro che non hanno esigenze particolari. Vediamone alcuni.

VPNBOOK.COM

– Si tratta di un servizio VPN gratuito con sede in Europa, che offre pacchetti per una connessione con protocolli PPTP e OpenVPN. Ottima scelta per i piccoli utilizzatori di Internet. I protocolli impiegati consentono alte velocità di trasferimento, ma ci possono essere alcune restrizioni sulla larghezza di banda, così come delle limitazioni per i download che usano software P2P. Il software di connessione al servizio si installa e si configura facilmente e può essere usato immediatamente.

TOPUKVPN.COM

– Buon servizio VPN gratuito con sede in Inghilterra. Il loro prodotto offre una connessione con una buona larghezza di banda e crea una VPN che utilizza protocolli PPTP per la vostra sicurezza. Ottima scelta per gli utenti che hanno esigenze limitate, per esempio per coloro che desiderano accedere a servizi come iPlayer o a contenuti disponibili esclusivamente nel Regno Unito. E’ necessario configurare la connessione VPN prima di poter usufruire del servizio.

FreeVPN.NL

– Questo servizio con sede ad Amsterdam, Paesi Bassi, ha un’ottima reputazione ed è molto affidabile. Buona scelta per i piccoli utilizzatori che desiderano accedere a servizi o siti con sede nei Paesi Bassi e in Europa. È possibile essere soggetti ad alcune limitazioni di velocità,a seconda del numero di utenti che si connettono simultaneamente. E’ necessario configurare qualche parametroper poter accedere alla connessione VPN. Può essere utilizzato con moltissimi tipi di computer e dispositivi mobili, e con quasi tutti i sistemi operativi più diffusi al momento.

USAFreeVPN.COM

– Servizio VPN gratuito con larghezza di banda illimitata e con sede a Chicago, USA. Questo è un servizio VPN gratuito che offre delle buone prestazioni e una copertura in tutti gli Stati Uniti. Consente di avere una connessione sicura, affidabile e riservata ​​sia per i computer fissiche per i dispositivi mobili. E’ compatibile con Windows, Linux, Mac OS X, Android, ecc…

VPNReactor.COM

– Si tratta di un servizio che non è completamente gratuito, offre alcune opzioni VPN gratuitamente, ma sempre con delle limitazioni ed è necessario iscriversi per accedere al servizio. Questo servizio VPN può essere una buona opzione per coloro che vogliono provare una connessione VPN di base, prima di provare un pacchetto più completo o un servizio con una maggiore copertura e prestazioni migliori.

Continuando con questa nuova serie d’informazioni sui servizi VPN gratuiti, vi parliamo di altri5 servizi di qualità, che offrono pacchetti di connessione gratuiti adatti agli utenti che non hanno grandi esigenze e che non hanno bisogno di una copertura globale. Parliamo di servizi con sede in diverse parti del mondo e che offrono i loro servizi gratuitamente. Le VPN gratuite di solito si finanziano attraverso la pubblicità,per cui aspettatevi di trovare sui siti di ognuno di questi serviziun’abbondante offerta e una moltitudine di opzioni. Anche se non sono in grado di fornire l’ampio spettro di servizi che un normale utente si aspetta da una VPN, queste VPNgratuite possono funzionare molto bene per gli utentiche hanno esigenze limitate.

AFreeVPN.COM

– Questo servizio VPN gratuito offre una rete VPN che copre gli USA, ilCanada e il Regno Unito. Si tratta di un servizio VPN promettente e completamente gratuito, conprestazioni buone e affidabili. Offre connessioni sicure con indirizzi IP appartenenti alle reti presenti in questi paesi. Buona alternativa per gli utenti con esigenze di base e con poche necessità.

UltraVPN

– Si tratta di un servizio di VPN con sede in Francia che offre prestazioni client/server SSL, basate sul protocollo OpenVPN. Questo servizio richiede l’installazione di un software che consente di connettersi al server del servizio VPN, utilizzando un nome utente e una password. Dopodichè, la nostra connessione è criptata e diventa completamente anonima.

LogMeIn Hamachi

– Si tratta di uno dei servizi VPN gratuiti più famosi ed efficaci. E’ completamente gratuito per l’uso personale e senza fini commerciali. Facile da configurare e da utilizzare. Richiede l’installazione di un piccolo programma,che rende possibile la creazione di connessioni sicure, private e affidabili quando si utilizzano reti non sicure, come Internet. Utilizza un sistema molto facile da usare basato su SSL e offre la robustezza e la connettività del sistema IPSec. Ottima scelta per i piccoli utilizzatori di Internet e per chi gioca online.

PacketiX

– Si tratta di un servizio VPN gratuito che viene dal Giappone, si può provare on-line prima di creare un conto privato. In pratica permette di creare una connessione VPN privata,a cui si può accedere da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Permette di connettere tra loro diverse reti locali, per esempio, quella di casa nostra con quella dell’ufficio. Questo è possibile grazie ad un sistema di gestione del web molto facile da usare.

Your Freedom

– Non si tratta di un vero e proprio servizio VPN, ma funziona come tale e offre prestazioni simili. Si tratta di un servizio misto che offre delle opzioni a pagamento e altre gratuite. Le funzioni VPN sono gratuite solo per6 ore al giorno con un massimo di 18 ore settimanali. È necessario installare il software client sul proprio computer e inserire un nome utente e una password per utilizzare il servizio.

Continuiamo la nostra panoramica dei servizi VPN che si trovano gratuitamente sul web. Questa volta analizziamo altri cinque servizi VPN, che offrono pacchetti di connessione e soluzioniVPN gratuite. Anche se alcuni di questi servizi hanno limitazioni sulla larghezza di banda, sulla velocità e offrono una copertura limitata, restano delle buone opzioni per chi usa poco Internet o per gli utenti con poche esigenze per quanto riguarda l’utilizzo di una connessione sicura e privata. Non c’è dubbio che per molti utenti normali questi servizi sono in grado di coprire in modo adeguato le necessità di base della vostra connessione Internet.

MacroVPN.com

– così come gli altri servizi VPN che hanno caratteristiche simili, questo servizio VPN gratuito offre una connessione sicura e privata ad Internet utilizzando protocolliPPTP con crittografia a 128 bit. Si tratta di un servizio adatto a molti utenti, fornisce indirizzi IP statunitensi e garantisce la sicurezza delle connessioni più comuni, come ad esempio quelle a partire da accessi WiFi. E’ supportatodai sistemi operativi più conosciutie da un’ampia gamma di piattaforme e di dispositivi.

HotspotShield.com

– Questo servizio VPN gratuito fornisce una protezione completa per la nostra navigazione su Internet. Assicura la sicurezza di qualsiasi collegamento standard, inclusi gli accessitramite reti wireless pubbliche. Utilizza un sistema HTTPS per garantire che tutta la nostra attività web sia privata e il più possibile al sicuro. È necessario scaricare e installare un piccolo software che permette di configurare il servizio sul nostro dispositivo. E’ compatibile con moltissimi sistemi operativi e dispositivi. Ideale per i piccoli utilizzatori di Internet con poche esigenze.

ItsHidden.com

– Questo servizio fa parte dei prodotti della società Port80Limited con sede alle Seychelles, che offre sia delle VPN gratuite, che a pagamento. Questo servizio permette di creare una connessione criptata, che garantisce la privacy e la sicurezza della nostra attività online. E’ supportato da tutti i sistemi operativi più diffusi, ed è compatibile con moltissimi computer, dispositivi fissi e mobili. Si tratta di una buona alternativa per quegli utenti che non hanno troppe esigenze per quanto riguarda la loro connessione.

Gpass1.com

– Si tratta di un altro servizio VPN gratuito, appartenente alla società World’s Gate, Inc. Questo servizio offre connessioni sicure e libere sia in Cina, che in altre regioni. È necessario installare un piccolo software sul nostro computer per connettersi al server come client. Può essere una buona scelta per le persone che viaggiano in regioni difficili,nelle quali viene esercitato un grande controllo sulle comunicazioniin Internet.

PD- Proxy VPN

Questo servizio offre un pacchetto VPN gratuito, ma con un limite di 100 Mb al giorno di trasferimento dati. Consente connessioni sicure e anonime che utilizzano tecnologie VPN di base. Questa può essere un’opzione per gli utenti che non usano molto Internet e che non hanno grandi esigenze e necessità.

Continuiamo con la nostra panoramica sui servizi VPN gratuiti. Questa volta vedremo nuovi servizi VPN che offrono pacchetti di connessione gratuiti, completi o parziali. Come abbiamo già visto i servizi VPN gratuiti non sono sempre l’opzione migliore per igrandi utilizzatori, o per coloro che hanno bisogno di alte prestazioni o che devono trasferire grandi volumi di dati. Ma per coloro che usano Internet in modo semplice e non hanno particolari necessità, questi servizi VPN gratuiti possono essere una soluzione ideale per tutti i problemi di connessione di sicurezza e di privacy online. Ecco alcuni dei nuovi servizi VPN gratuiti che si possono trovare on-line.

RealVPN

– Si tratta di un ottimo servizio VPN gratuito che utilizza OpenVPN per assicurarci una maggiore sicurezza e privacy per la nostra connessione al web. E’ compatibile anche con gli smartphone. E’ necessario regstrarsi e sottoscrivere una seriedi condizioni per l’utilizzoe non è consetito svolgere alcuna attività che sia espressamente proibita. La violazione di queste regole può portare alla cancellazione dell’account.

Spotflux

– Si tratta di un servizio VPN gratuito molto facile da usare con un’interfaccia principale molto semplice. Dopo aver installato il programma, bastaaprirlo e connettersi, e poi si può minimizzare la finestra e dimenticarsene. Fornisce una connessione sicura e criptata a Internet, quindi è ideale per quando si utilizzano dellereti pubbliche. Uno dei vataggi che offre è la sua compatibilità con connessioni tramite proxy. Si può avere qualche limitazione in termini di velocità, ma nel complesso è un ottimo sistema per gli utenti con poche esigenze.

SecurityKISS

– Questo servizio crea un tunnel sicuro attraverso il quale le informazioni inviate viaggiano, una volta chehanno lasciato il nostro computer. Questo è un servizio VPN gratuito che offre buone prestazioni,una buona crittografia dei dati e una completa privacy. Buona scelta per gli utenti che utilizzano poco Internet.

HideMyAss:

visitare vpn

Shield Exchange

– Si tratta di un servizio a pagamento che offre la possibilità di creare un account di prova per una connessione sicura e privata, ma con delle limitazioni.Impone una restrizione sul traffico totale che consente il trasferimento di100Mb di datiall’anno. Quando questo limite viene superato, questo servizio può essere utilizzato in caso di emergenza,se altri servizi non funzionano.

TorVPN

– Questo servizio è tra i più nuovi nel mercato delle VPN. Permette di bypassare i filtri di contenuto più rigidi e garantisce ilcompleto anonimato della vostra navigazione su Internet. Può essere utilizzato con comunicazioni VoIP e offre la possibilità di un accesso remoto alle reti locali. L’account gratuito impone un limite di 1 GB al mese di trasferimento dati ed è compatibile con i sistemi operativi e le piattaforme più comuni. Senza dubbio uno dei migliori servizi VPN gratuiti per gli utenti con una ridotta attività online e che hanno dei requisiti di base per quanto riguarda la protezione e la privacy.

Nel nostro sforzo per offrirvi il massimo delle informazioni sui servizi di VPN, qui riportiamo un’altra lista di servizi VPN gratuiti che si possono trovare sul web. Si tratta di servizi di basso profilo, con molte restrizioni e limitati al paese in cui la ditta ha sede o a quelli in cui i server VPN sono fisicamente installati. E’una buona alternativa per gli utenti che vogliono proteggere la loro privacy su Internet e migliorare il loro accesso al web, ma non bisogna avere delle grandi necessità o troppe pretese in termini di velocità e di volume di traffico. Qui potete trovare alcuni nuovi servizi VPN gratuiti.

OpenVPN

Tutte le migliori VPN

– Si tratta di un servizio VPN che utilizza SSL / TLS per un’alta sicurezza e una maggiore privacy. A differenza delle VPN che usano PPTP, OpenVPN richiede l’installazione di software client che consente di utilizzare il servizio. Questo servizio è tra i più nuovi nel mondo delle VPN e sta guadagnando progressivamente terreno perché offre molte prestazioni di ottimo livello rispetto ad altri servizi VPN meno recenti. Anche se presenta alcuni limiti di compatibilità con i dispositivi mobili, funziona egregiamente su Windows, Linux e Mac.

ProXPN

– Questo servizio VPN gratuito non ha nessun limite sul volume di trasferimento, ma la velocità massima disponibileper gli account gratuiti è limitata a 300 Kbps. In ogni caso questo è un limite più che accettabile per connessioni a bassa velocità o per gli utenti che non hanno bisogno di alti tassi di trasferimento. Utilizza i protocolli OpenVPN e PPTP. Funziona senza problemi sulle piattaforme più conosciute e più diffuse, inclusi i cellulari e dispositivi con touchscreen.

RaptorVPN

– Questo servizio utilizza un software client VPN di proprietà, ma è anche possibile configurarlo in modo da utilizzare il programma preferito dall’utente. Consente connessioni VPN gratuite utilizzando protocolli PPTP e L2TP. Non solo si occupa di criptare il collegamento, ma il programma applica anche protocolli di verifica dell’integrità dei dati. Un buon servizio per gli utenti che pretendono poco dal proprio servizio VPN o che non hanno bisogno di elevate velocità di trasferimento. Fa parte del servizio Spotflux.

TunnelBear

– probabilmente si tratta di uno dei servizi VPN gratuiti più facili da usare, e consente di bypassaresenza problemi le geo-restrizioni apllicate da siti e servizi. Gli account gratuiti hanno un limite di 500 Mb al mese sul volume di trasferimento dati, ma questo valore può essere aumentato se si ha un account Twitter. Si tratta di un’opzione molto efficace e adeguata per gli utenti con ridotte necessità.

CyberGhost

– Questo servizio VPN gratuito con sede in Germania fornisce un pacchetto di connessione che ha un limitesul traffico di1 GB al mese. Fornisce indirizzi IP anonimi e privati in questo paese ed è quindi ideale per l’accesso a siti e servizi con restrizioni geografiche. Si tratta di un servizio molto buono e offre ottime prestazioni per utenti con necessitàdi base.

La migliore VPN èquelladiHydeMyAss

Leggi la recensione completa

Conclusione: scoprire la migliore VPN gratuita sulmercato

Abbiamo visto come le VPN gratuite possono essere di qualsiasi tipo e qualità. La maggior parte di essesono delle VPN locali, vale a dire, servizi che hannopochi server distribuiti in un solo paese. Questi servizi possono essere utili per avere un po’di anonimato in rete e per proteggere il nostro accesso a Internet. Ma se desideriamo accedere a siti che impongono dei blocchi geografici,avremodelle difficoltà a bypassare i filtri che ci vengonoimposti.

Le VPN gratuite sono una valida alternativa quando si cerca un metodo o un sistema per proteggerci da possibili attacchi e minacce sul web, tuttavia, non possono essere considerate come delle soluzioni a lungo termine e avere troppe limitazioni può rivelarsi controproducente. In generale, questi servizi possono essere utilizzati con una certa frequenza nei casi in cui non abbiamo accesso a servizi di qualità superiore.

Un altro punto importante da tenere a mente quando si utilizzano i servizi VPN gratuiti è che non sono sempre disponibili. Molte volte è molto costoso mantenere in buon servizio i server VPN, soprattutto se non si paga per l’utilizzo.Senza dubbio molti servizi si finanziano grazie alla pubblicità che mettono sui loro siti web, ma anche questo metodo può presentare una certa instabilità che si riflette nella durata e nella copertura del prodotto offerto. Non è quindi consigliabile fare affidamento esclusivamente su un servizio VPN gratuito, se vogliamo essere sufficientemente protetti.

Per concludere possiamo dire che le VPN gratuite sono delle soluzioni parziali. Naturalmente esse possono essere utilizzate in qualsiasi momento e con buoni risultati,e sono delle buone opzioni per gli utenti che utilizzano poco Internet e che non hanno troppe esigenze o specifiche necessità nella scelta di una VPN o nell’utilizzo di questi servizi. Tuttavia per gli utenti che hanno esigenze maggiori o che hanno bisogno di qualità, stabilità e il massimo della sicurezza per la loro connessione al web, è meglio aprire un conto con HideMyAss.

2 Comments