Quanto costa una VPN?

Una VPN, ossia una rete privata virtuale, è la migliore soluzione per proteggere tutti i vostri dati scambiati sulla rete e allo stesso tempo, mantenere segreta la vostra identità virtuale. Può essere usata da professionisti e da privati. In ogni caso, è indispensabile e può essere gratuita o meno in base al tipo di abbonamento che scegliete. Quanto costa una VPN? Il prezzo di una VPN varia in funzione del tipo di VPN e dell’abbonamento scelto.

I tipi di VPN

Innanzitutto, è importante precisare che esistono due tipi di VPN sul mercato: le VPN gratuite e le VPN a pagamento. Come intuirete, una VPN gratuita non richiede alcun contributo da parte dell’utente, tuttavia è importante precisare che queste offerte gratuite sono solo un modo per attirare i clienti a sottoscrivere un offerta a pagamento. Ed è proprio vero, dato che sono molto limitate e presentano numerose restrizioni. In breve, le VPN gratuite vi possono servire solo per capire il funzionamento di questo sistema di tunneling. Voglia di un servizio più serio? Rivolgetevi verso le VPN a pagamento.

I prezzi delle VPN a pagamento

La maggior parte dei servizi VPN a pagamento propone ai suoi clienti tre tipi di abbonamento. In generale si tratta di abbonamenti mensili, semestrali o annuali. Alcuni fornitori propongono anche dei piani trimestrali, insomma tutto dipende dal fornitore VPN che avete scelto. Gli abbonamenti mensili sono disponibili a partire da circa 7 dollari, inoltre più il periodo che sottoscrivete è lungo, maggiore è lo sconto applicato. Vedete voi… se vi propongono per esempio di pagare circa 10 dollari per un mese (è il caso di HideMyAss, i sei mesi vi costeranno 50 dollari e un anno solo 75 dollari.

vpnrevistaitalia

1 Comment

065
Utilizzate una VPN per sbloccare Rdio
067
Le VPN per i Torrent