Perché scegliere una VPN a pagamento?

Inutile ricordare che un servizio VPN è indispensabile per navigare in tutta sicurezza su Internet, dato che tutti i dati scambiati tra il client e il server sono criptati. Ne esistono tantissimi sul mercato. Tra i migliori, c’è HideMyAss, che consente agli utenti di navigare anonimamente e in tutta sicurezza su Internet. Ma che dire delle VPN gratuite? E’ necessario rivolgersi verso un’offerta a pagamento?

Le VPN gratuite e le loro debolezze

Numerosi enti propongono dei servizi VPN gratuiti. Sono davvero efficaci? In effetti no, dato che le pubblicità sono solo dei metodi per attirare degli ingenui. Numerose sono le restrizioni legate all’utilizzo di una VPN gratuita. Prima di tutto ci sono dei limiti sul tasso di trasferimento dati. Infatti, con questi protocolli gratuiti, la velocità di connessione diventa molto più lenta e a volte, non funziona proprio. In seguito, c’è la questione della sicurezza, che non è ottimale dato che il criptaggio dei dati è eseguito con dei tassi molto bassi. Infine, ci sono le pubblicità che accompagnano sempre il programma client.

Le VPN a pagamento sono più interessanti

Il prezzo di una buona VPN a pagamento non è sempre esorbitante. Per quanto riguarda HideMyAss ad esempio, il prezzo dell’abbonamento è di 6-7 euro al mese. E’ l’equivalente di una dozzina di pezzi di pane o di un pacchetto di sigarette per i fumatori.

Con un tale prezzo, il cliente potrà proteggere tutti i pacchetti che entrano e che escono dal proprio computer. La sua velocità di connessione resterà elevata e la banda passante sarà illimitata (Attenzione: il fatto di scaricare una VPN e utilizzarla non aumenterà la vostra velocità di connessione. Raggiungerà solamente il massimo valore permesso dal vostro Internet provider). Non bisogna dimenticare che un utente di VPN potrà anche nascondere la sua identità su Internet, cambiando il suo indirizzo IP.

Diverse versioni tra cui scegliere

Pensate sempre di scaricare una VPN adatta al vostro sistema operativo. Se utilizzate Android, ci sono le VPN per Android. Le VPN per Mac sono per gli utenti di Mac OS X, le VPN per Windows per il sistema operativo Windows e le VPN per iOS per gli utenti del sistema operativo della Apple.

 

vpnrevistaitalia

5 Comments

116
Importanza di una VPN con Windows
118
Concetto e funzionamento di una VPN