L’importanza dell’installazione di una VPN su Windows

Non diversamente dagli altri sistemi operativi, come Mac OS-X, Linux, Android, ecc… Windows ha bisogno di una tecnologia che offra ai suoi utenti la possibilità di navigare liberamente e in tutta sicurezza su Internet. Inoltre, secondo numerosi esperti, si tratta del sistema operativo più vulnerabile di tutti. Tuttavia non c’è da preoccuparsi perché con una VPN per Windows, gli internauti potranno aggirare facilmente gli attacchi dei pirati informatici.

Una VPN, che cos’è realmente?

Una VPN, o anche rete privata virtuale, è un sistema di tunneling online che permette agli utenti di avere una connessione Internet interamente criptata, e quindi totalmente illeggibile prima di arrivare a destinazione. Il suo funzionamento è molto semplice: l’internauta invia una richiesta che viene criptata e può essere visualizzata normalmente solo una volta arrivata a destinazione. Questo processo di codifica è effettuato dai protocolli VPN.

Protocolli VPN

I protocolli VPN sono delle tecnologie informatiche che accompagnano il sistema operativo Windows. I più comuni sono: il PPTP e il L2TP. Esiste anche l’Open VPN, che si può avere tramite un fornitore VPN. Tra questi protocolli, l’Open VPN è il più affidabile, dato che è in grado di criptare la connessione dell’utente con chiavi fino a 256 bit. E’ soprattutto consigliato per un uso professionale, ma i privati che desiderano una protezione migliore possono usarlo senza alcun problema.

Cambiare l’indirizzo IP con una VPN per Windows

Il cambio di indirizzo IP permette ad un internauta di non lasciare alcuna traccia sulla rete. In questo modo, sarà difficile per chiunque localizzarlo. Volendo, potrà anche sbloccare tutti i siti web che sono inaccessibili da casa sua. La migliore VPN per Windows è HideMyAss, che è riconosciuto a livello mondiale per la sua affidabilità.

Vedere gli abbonamenti di HideMyAss

Clicca

 

vpnrevistaitalia
032
Samsung Wave: configurazione VPN
036
VPN per privati e professionisti