iPhone, iPad o iPod? Ecco come configurare e usare una rete VPN

Raggiungere l’irraggiungibile sfiorando lo schermo con un dito. Questo è possibile se si utilizza una rete VPN, la quale consente di aggirare situazioni di blocchi o di censure su siti diventati inaccessibili. E’ cosa nota che in tempi recenti la Turchia ha bloccato Twitter e Facebook e che quest’ultimo notissimo social network è oscurato in Cina.

Tuttavia, anche dall’Italia ci sono dei siti di fatto irraggiungibili normalmente. Ci sono, ad esempio, siti web specializzati in streaming di eventi sportivi o film, come qualcuno della Russia, che sono stati “sigillati” in Italia, ma che all’estero o nel loro Paese si vedono. Se si ha un iPhone, iPad o un iPod si può creare una rete VPN che supera questo antipatico ostacolo. Qui si spiega in maniera semplice come configurare device, ossia dispositivi, IOS. Lo scopo di una rete VPN è quello di “camuffare” o completamente “rifare” il proprio indirizzo IP in modo che si confondano le acque e non si capisca la provenienza quando ci si connette ad Internet.

Ci sarà così modo di raggiungere tutti quei siti che funzionano normalmente al di fuori dei confini virtuali e il VPN, come per magia, supera tutte le barriere e si può navigare iPhone, iPad o un iPod per il web indisturbati e liberamente e, soprattutto, senza che nessuno sappia dove vai nell’autostrada telematica.

Configurare iPhone, iPad o un iPod è veramente un gioco da ragazzi.

Questi i passi da fare: andare in Impostazioni / Generali /VPN quindi toccare la voce “Aggiungi conf. VPN”. Fatto questo, non resta che creare una connessione nuova L2TP VPN e viene, quindi, mostrata una finestra di configurazione con i relativi campi da compilare.

In Descrizione si deve inserire un nome a proprio piacimento. Ora digitare l’indirizzo IP del server (può essere di una VPN gratuita oppure di una VPN a pagamento), il nome dell’account, scegliere una Password e la parola segreta.

Lasciare invariato il resto e toccate il bottone Salva.

Ultimo passaggio: selezionare la connessione appena creata, spuntare sul verde sul bottone VPN e a questo punto appare, nella barra in alto, il logo della rete VPN. Avviare Safari e iniziare a navigare in totale libertà anche nei siti inaccessibili in Italia.

Hidemyass

visitare vpn

 

vpnrevistaitalia

1 Comment

vpn email
Come si possono capire e valutare i servizi di VPN?
vpn servizio
Hai un Android? Qui trovi i passi per configurare una rete VPN