Consigli pratici per proteggere una connessione Internet su un Mac

Al momento, sempre più internauti si rivolgono verso il sistema operativo Mac OS-X a causa della sua buona reputazione in termini di sicurezza. In effetti, secondo numerosi test effettuati da degli esperti in informatica, gli altri sistemi operativi (in particolare Windows) sono molto più vulnerabili agli attacchi dei pirati informatici. Non possiamo negare che i computer Mac possiedono un’architettura molto solida, ma sfortunatamente non sono così al riparo dal pirataggio. Come proteggere la connessione ad Internet su un computer Mac? I nostri consigli…

E’ consigliato aggiornare regolarmente il sistema operativo

Quando un aggiornamento del vostro sistema operativo è disponibile sulla rete, non dimenticatevi di installarlo. Se possibile, impostate il vostro sistema operativo in modo che cerchi e scarichi un aggiornamento regolarmente. Ricordatevi sempre che gli aggiornamenti sono indispensabili per correggere tutti gli errori del vostro sistema operativo e fornirvi un livello di protezione ottimale contro le nuove minacce che appaiono su Internet.

E’ consigliato utilizzare un buon antivirus

Anche gli antivirus sono indispensabili per proteggere una connessione ad Internet. Installando un buon antivirus sul vostro computer, potrete bloccare e sopprimere numerosi virus e programmi spia. Per una protezione ottimale e più sicura, noi vi consigliamo di rivolgervi verso un antivirus a pagamento, che sono più affidabili. Inoltre, i loro prezzi non sono così esorbitanti!

Il più importante: una VPN

Una VPN è il metodo più sicuro per navigare in tutta sicurezza su Internet con un computer Mac. Questo servizio permette all’utente di criptare tutti i dati in entrata e in uscita dal proprio computer. Per questo, utilizza diversi protocolli di protezione come l’OpenVPN (il protocollo VPN più affidabile e diffuso al momento), il PPTP, il L2TP oppure l’IPSec.

vpnrevistaitalia
079
Quale VPN per il mio iPhone?
081
Accedere ai contenuti geo-bloccati con una VPN