Con il tuo cellulare vai dove vuoi con la rete VPN

Il percorso dell’essere umano è costellato di avvenimenti che hanno modificato radicalmente il modo di vivere. E oggi non si può più fare a meno di una rete Vpn per navigare sul web dove e quando si vuole.

Fra le numerose imprese realizzate e passate successivamente alla storia vi è anche internet. Il progetto ARPANET sviluppato negli Anni Sessanta è di fatto il precursore, il progenitore di internet. Il ricercatore Tim Berners-Lee a Ginevra nel 1991 definì il protocollo http. Nel 1993 venne realizzato il Mosaic, il primo browser che aveva caratteristiche analoghe a quelle attuali.

Era nato il World Wide Web. Oggi internet rappresenta la rete virtuale per eccellenza, il mezzo con il quale si possono effettuare molteplici ricerche, visionare documenti, filmati non sempre accessibili se non con una rete privata VPN. È divenuto parte attiva della vita quotidiana in ogni latitudine. Nel mondo ogni secondo vengono ad essere compiute miliardi di operazioni su internet.

Una crescita così esponenziale però ha anche aperto le porte a numerosi malintenzionati, che possono carpire i nostri dati, persone che sono in grado quindi di violare la nostra privacy. Ma ci sono anche siti bloccati per la censura o da Autorità varie.

Ma per fortuna esiste la possibilità di poter navigare sul Web con tutta sicurezza. Infatti grazie ai servizi VPN proposti, come per esempio quello della Hide My Ass, si avrà la sicurezza di poter utilizzare internet senza che nessuno possa accedere ai nostri dati.

I servizi VPN sono in grado di consentire connessioni affidabili. Sono anche disponibili VPN mobili, che utilizzate per il roaming senza soluzione di continuità attraverso le reti, e oltre a ciò consentono di non far cadere la sessione VPN sicura o perdere sessioni di applicazione sia all’interno che all’esterno di aree previste di copertura wireless.

Il software mobile VPN gestisce l’autenticazione di una rete necessaria e mantiene le sessioni di rete in modo trasparente per l’applicazione e per l’utente. L’Host Identity Protocol è progettato per supportare la mobilità di un host separando il ruolo di indirizzi IP per l’identificazione host dalla loro funzionalità di localizzatore in una rete IP.

Con HIP un host mobile mantiene le sue connessioni logiche stabilite tramite l’identificatore di identità host, e l’associazione con indirizzi IP diversi durante il roaming tra reti di accesso. Oggi grazie ai vari servizi VPN, come per esempio quello proposto dalla Hide My Ass, si avranno tutte le sicurezze necessarie per poter navigare tranquillamente su internet, in quanto invece di legare logicamente il punto finale del tunnel di rete, l’indirizzo IP fisico di ciascuna galleria è associato a un indirizzo IP unito in modo permanente sul dispositivo

Hidemyass

hidemyass

vpnrevistaitalia
best vpn
Streaming assicurato con il VPN… ovunque tu sia!
003
Vuoi navigare sul web in privacy? Usa la rete VPN!