Come installare una VPN su un Mac ?

Come installare una VPN su un Mac ?

Il sistema operativo Mac OS X è molto amato da numerosi internauti dato che a loro dire non subisce gli attacchi di virus o di programmi spia. Di certo è un ottimo sistema operativo con un livello di sicurezza che rende difficile l’accesso ai pirati informatici, ma una volta connessi ad Internet con un Mac, l’utente è sempre minacciato da criminali cibernetici che possono tranquillamente intercettare i dati scambiati con altri computer o server. Soluzione? Installate una VPN Mac per rendere tutti i dati trasmessi indecifrabili.

Vantaggi della VPN

Con il termine VPN ci riferiamo ad una rete privata virtuale, che consente ad un cliente e al suo server di scambiarsi dati criptati e codificati. E’ indispensabile per navigare, scaricare e caricare file su Internet in tutta sicurezza. Utilizzando questo sistema l’utente è al riparo sia da sguardi indiscreti e che dal furto di dati confidenziali e personali. Il passaggio attraverso un tunnel privato virtuale non lascia alcuna traccia sul web poiché si può nascondere facilmente il proprio indirizzo IP.

Tutorial per l’installazione di una VPN su Mac

Eccovi i passaggi da seguire per installare una VPN su Mac:

– Innanzitutto, l’utente dovrà scegliere il proprio fornitore di VPN. Quelli che sono a pagamento sono i più performanti. Le VPN gratuite impongono spesso restrizioni nell’uso.

– Una volta scelto, dovrete comprare un abbonamento e/o un software adatto al vostro sistema operativo. Qui parliamo specificamente della versione per Mac.

– In seguito, bisogna installare il programma. Nella maggior parte dei casi, questi si presentano con un’estensione .pkg, che sta per package. Apritelo e seguite le indicazioni per l’installazione.

– Una volta finita l’installazione, aprite il programma. Inserite i codici di accesso che vi saranno stati inviati dal vostro fornitore VPN e connettetevi… anonimamente. Molte opzioni sono disponibili per personalizzare la connessione. Sta al cliente adattarle in base alle proprie esigenze.

Consigli pratici

Esitono numerose VPN a pagamento su Internet. Tra le migliori, c’è HideMyAss che propone un prezzo accettabile e dei servizi di ottima qualità. Questo fornitore di VPN mette a disposizione numerosi server nel mondo. E’ una caratteristica importante, che permette agli utenti di sbloccare tutti i siti stranieri che desiderano visitare.

vpnrevistaitalia

1 Comment

vpn italia
Come si installa una VPN su Windows?
vpn torrent
E’ necessario utilizzare una VPN durante il download ?