Come aggirare la limitazione geografica dell’Android Market o Playstore?

Il Playstore o Android Market è una piattaforma online, accessibile direttamente tramite un’applicazione Android installata su uno Smartphone, tablet o altro dispositivo che gira su Android. Offre all’utente la possibilità di scaricare delle applicazioni gratuite o a pagamento per il suo dispositivo, ma sfortunatamente, il suo utilizzo è limitato. Infatti, alcune applicazioni sono scaricabili solo se ci si collega da alcuni paesi. Per aggirare questo problema, bisogna installare una VPN.

Le VPN

Una VPN è un servizio che vi permetterà di proteggere la vostra connessione Internet e di cambiare d’indirizzo IP in qualche clic. Per fare questo, utilizza dei protocolli VPN che si occupano del criptaggio di tutti i pacchetti che entrano e che escono dal vostro computer, offrendovi allo stesso tempo la possibilità di passare da un indirizzo IP ad un altro in qualche clic. I protocolli VPN più utilizzati attualmente sono: l’OpenVPN, il PPTP e il L2TP. L’OpenVPN è il più affidabile.

Come aggirare la limitazione geografica?

Per aggirare la limitazione geografica dell’Android Market o Playstore, bisogna installare una VPN e cambiare il proprio indirizzo IP con un IP straniero. Eh sì, è davvero possibile con una VPN e allo stesso momento la vostra connessione è protetta.

Per fare questo, scegliete un’offerta adatta alle vostre esigenze e al vostro budget. Noi vi consigliamo HideMyAss, uno dei migliori fornitori VPN sul mercato. Mette a vostra disposizione più di 60.000 indirizzi IP tra cui scegliere e più di 400 server distribuiti nel mondo. Scegliendo ad esempio un server VPN HideMyAss situato negli Stati Uniti, avrete automaticamente un indirizzo IP americano. Se scegliete un server in Francia, avrete un indirizzo IP francese e così via…

button (30)

vpnrevistaitalia
178
VPNGeeks
privata VPN
Guida: Come configurare una VPN PPTP su Windows 7